FAQs

Your Questions Answered

La tua prima visita durerà 15-45 minuti. Parleremo un po’ di te e risponderemo a qualsiasi domanda tu possa avere su LLLT. Successivamente, posizionerò il dispositivo laser direttamente sulla tua pelle nelle aree correlate al problema di salute da trattare. Al termine della sessione, valuteremo eventuali modifiche e discuteremo ulteriori trattamenti.

Indossa abiti comodi. Non preoccuparti, non è necessario spogliarsi e disinfettare il dispositivo dopo ogni sessione.

Puoi prenotare il tuo appuntamento direttamente attraverso il nostro sito web oppure puoi inviarci una mail a amaliamoermanpavlidi@gmail.com

Sebbene ognuno risponda in modo diverso, la maggior parte delle persone riferisce di sentirsi molto rilassata. Alcuni sperimentano un sollievo immediato dai loro sintomi, mentre altri hanno bisogno di diverse sessioni per notare un cambiamento. È importante capire che LLLT non è una cura miracolosa. Le persone con condizioni croniche a lungo termine tendono a migliorare gradualmente. Dove tendono a vedere quelli con infortuni recenti

Affatto. È un’esperienza rilassante e rilassante. Poiché il trattamento laser mette il tuo corpo in uno stato rilassato (parasimpatico), la maggior parte delle persone si addormenta durante la sessione. Alcune persone avvertono una sensazione di formicolio e formicolio.

Tutti i dispositivi di fototerapia che utilizzo sono sicuri per tutti i tipi di pelle e tutte le carnagioni. Tuttavia, in caso di dubbi specifici, si consiglia di parlare con il medico o il dermatologo.

Nessuna reazione avversa è mai stata segnalata alle autorità sanitarie di tutto il mondo.

Ciò dipenderà dalla gravità della condizione di salute che stai cercando di trattare. Il tempo necessario per vedere o sentire i risultati varia da persona a persona.

Sì! Il trattamento sarà adeguato all’età del bambino e al suo specifico stato di salute. I bambini rispondono bene al trattamento laser

L’efficacia della terapia della luce è nota da decenni ed è stata dimostrata in più di 5000 studi, attualmente disponibili nel database PubMed del lavoro medico con i giudici . Molto prima dell’approvazione della FDA negli Stati Uniti, la terapia della luce veniva utilizzata nei paesi europei e da atleti professionisti e veterinari in tutto il mondo. Continuano gli studi clinici da università, varie organizzazioni sanitarie.

No. I dispositivi per fototerapia non producono raggi UV. Il cancro della pelle è causato dall’esposizione alle lunghezze d’onda UV. Le lunghezze d’onda prodotte dai dispositivi di fototerapia (rosso e vicino infrarosso) si trovano all’altra estremità dello spettro luminoso, lontano dalla regione UV.

Anche se la terapia laser  è stato giudicato sicuro al 100% se usato correttamente, ci sono alcune condizioni in cui è richiesta una cura speciale. Questi includono:

Gravidanza

Epilessia o convulsioni

Cancro

Sanguinamento o emorragia interna

Colpo

Bassa pressione sanguigna

Se si dispone di una qualsiasi delle condizioni di cui sopra, si rivolga al medico prima di utilizzare LLLT.